coalizione-900x500.jpg

Coalizione comunitaria

La Coalizione Comunitaria è una strategia di prevenzione del disagio psichico dei giovani che vuole coinvolgere la cittadinanza. Nasce da un’idea del Centro Psicosociale Giovani della ASST Ospedale Metropolitano Niguarda e dell’Associazione Contatto.

La Coalizione Comunitaria sposta la prevenzione e il supporto alle persone con disagio psichico fuori dai servizi di salute mentale, collegando i servizi stessi a ciò che i cittadini attuano nella comunità, e si esprime:

diffondendo una informazione ampia, accessibile e chiara su ciò che i servizi di salute mentale fanno e di ciò che offrono, al fine di renderli più trasparenti ed attraenti;

raccogliendo persone motivate a lavorare a supporto di giovani con disagio psichico o con momenti di difficoltà, oltre che giovani che hanno o hanno avuto problemi di disagio psichico, anche grave, e giovani che non ne hanno esperienza diretta;

supportando i giovani e tutti i cittadini interessati nella realizzazione di attività e iniziative da loro ideate che abbiano carattere inclusivo, e in cui le loro idee, i loro valori e interessi siano valorizzati;

sviluppando modalità e canali di comunicazione sulla salute mentale alternativi e complementari a quelli formali e istituzionali dei servizi sanitari.

La Coalizione Comunitaria è, in altri termini, un insieme di persone e un insieme di attività la cui agenda è dettata dai cittadini e dagli operatori di salute mentale che vi prendono parte, in modo del tutto paritario.

BENEFICIARI: il progetto accoglie idee e contributi da associazioni, servizi sanitari e sociali, gruppi giovanili, qualunque tipo di organizzazione attiva sul territorio, singole persone di tutte le età e con qualunque interesse e si rivolge agli utenti in carico al CPS Giovani in via Livigno (MI).


PARTENARIATO
DSMD della ASST Niguarda

Condividi